Review of: Siddharta
Product by:
Hermann Hesse

Reviewed by:
Rating:
4
On 7 dicembre 2011
Last modified:6 maggio 2018

Summary:

Siddharta è un libro che certamente non ha bisogno di presentazioni.
Scritto da Hermann Hesse nel 1922, ha avuto un successo in praticamente tutto il mondo.

Siddharta - Hermann Hesse (audiolibro)Titolo: Siddharta (Siddharta).
Autore: Hermann Hesse.
Argomenti: narrativa, spiritualità.
Editore: Verdechiaro Edizioni.
Anno: 2009.
Voto: 7.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

Siddharta è un libro che certamente non ha bisogno di presentazioni.
Scritto da Hermann Hesse nel 1922, ha avuto un successo in praticamente tutto il mondo.
Romanzo di formazione ambientato in India, racconta la storia di Siddharta, figlio di un bramino di grande eleganza e talento, ammirato da tutti, amici, ragazze e adulti per la sua bellezza esteriore e interiore.

Verdechiaro Edizioni ce lo propone in questa versione audio letta da Enzo Decaro, e curata da Paola Giovetti, per la stessa collana di cui ho già recensito i bellissimi Il gabbiano Jonathan Livingston (di Richard Bach) e Il profeta (di Kahlil Gibran).

Bellissimi tanto nella loro veste originale di romanzi scritti, quanto nella loro “mise” da audiolibro.

Anche Siddharta, di cui, al contrario dei due precedenti casi, non avevo letto il romanzo ispiratore, mi è piaciuto, sebbene un poco meno (ma occorre dire che lo sto confrontando con due testi davvero importanti e ispiranti, per i quali personalmente ho un debole).

Il “poco meno” è dovuto soprattutto alla parte che ci interessa maggiormente, ossia quella legata al miglioramento personale, dal momento che Siddharta è senza dubbio più romanzo de Il profeta e de Il gabbiano Jonathan Livingston, che viceversa presentano una fortissima componente esistenziale.

I personaggi di Siddharta, di Govinde, di Kamala, di Vasudeva mi hanno comunque affascinato, così come le vicende del giovane cercatore tra i samana, le città indiane, la campagna e il fiume, etc.

Se forse alla storia manca la componente simbolico-esoterica de Il gabbiano Jonathan Livingston (che stringi stringi tratta di illuminazione e reincarnazione), non le manca certamente una forte componente evolutiva e morale, che sottolinea come la vita intera sia un viaggio di ricerca e di conoscenza (in primo luogo di conoscenza di sé), come non esista una strada migliore (ma ognuno debba seguire la sua), come la perfezione non sia di questo mondo (e bisogna prenderne atto e andare avanti al proprio meglio), e come si possa imparare (e spesso le cose più importanti) da ciò che vi è di più semplice, come lo scorrere di un fiume e la vita a contatto con la natura.

Insomma, per farla breve anche questo audiolibro di Verdechiaro Edizioni dedicato al capolavoro di Hermann Hesse mi è piaciuto, e ve lo consiglio qualora abbiate l’abitudine di usufruirne, che abbiate già letto il libro o meno.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...