================== EBOOK GRATUITO ==================

Inserisci la tua mail e ricevi l'ebook di crescita personale
"Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Parole di Potere

L'energia del corpo contro l'insonnia - Nicole GrattonTitolo: L’energia del corpo contro l’insonnia (The ideal sleep).
Autore: Nicole Gratton.
Argomenti: sonno, salute, mente.
Editore: San Paolo.
Anno: 2002.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Amazon.

 

La recensione odierna è dedicata a L’energia del corpo contro l’insonnia, di Nicole Gratton.

Il sonno, o meglio il cattivo sonno, è un problema di molte persone, problema che si riflette inevitabilmente anche nella qualità della vita diurna.

Questo anche perché viviamo oggi in un società frenetica, che sovraccarica gli individui a fini lavorativi non consentendo loro una giusta ricarica energetica. Non a caso, spesso si “recupera” nei fine-settimana, segno evidente del fatto che negli altri giorni qualcosa è mancato in termini di minutaggio.

Ma, a volte, oltre alla quantità è mancata la qualità, ancora più importante della prima.
A allora, cosa si può fare per migliorare il proprio sonno?

L’energia del corpo contro l’insonnia di Nicole Gratton tratta proprio questo argomento, e identifica i quattro “amici del sonno”, che sono:
1. L’attività fisica (fare attività fisica concilia il sonno; quasi mai infatti gli atleti soffrono di insonnia).
2. La respirazione (una buona respirazione migliora la circolazione sanguigna, linfatica, etc; secondo l’autrice il ritmo ideale è 4-8, ossia quattro secondi di inspirazione e 8 di espirazione).
3. L’acqua (bere molta acqua ripulisce l’acqua interna del corpo; un litro e mezzo al giorno pare essere il minimo).
4. Il sole (anche qui, vi è una quota minima suggerita, pari a 30 minuti; naturalmente, come in ogni cosa, bisogna essere moderati, posto che anche predere troppo sole fa male).

E’ da dire, comunque, che, se esistono degli “amici del sonno”, esistono anche i suoi nemici.
Volete sapere quali sono i sabotatori del sonno?

Eccoli:
1. Gli eccitanti (non necessariamente prodotti pesanti, come droghe o farmaci, ma anche il semplice caffé, il té, la coca cola, la red bull, etc).
2. L’alcool (che non solo non fa molto bene all’organismo, ma contiene di solito molti zuccheri, che sollecitano il cervello e dunque allontanano il sonno… va da sé che la sera-notte è il momento meno indicato per assumere alcool).
3. Lo stress (e chiunque di noi abbia avuto difficoltà ad addormentarsi per via di un pensiero insistente lo sa benissimo).
4. I sonniferi (perché, come tutti i prodotti artificiali, funzionano le prime volte sui sintomi, ma non intaccano minimamente la causa, ed anzi alla lunga divengono inefficaci anche sui sintomi… e spesso aggiungono altre controindicazioni…).

Questa è l’estrema sintesi di una parte del libro, per l’appunto quella dedicata agli amici e ai nemici del sonno.

Una sua piccola parte, devo dire, giacché il testo parla anche delle onde cerebrali (beta, alfa, theta, delta; ossia, rispettivamente, veglia, assopimento, sonno, stati estatici), dei tipi di riposo (riposo lampo, pausa, siesta, sonno completo), della contrapposizione tra sonno intero e sonno suddiviso (o polifasico), del tipo di ambiente più conciliante, del periodo di preludio all’addormentamento, nonché di alcune tecniche utili.

L’ampia visione del manuale è testimoniata dal fatto che si tirano in ballo pratiche come il rilassamento, la meditazione, la pianificazione dei sogni, l’immaginazione creativa, il diario degli eventi migliori della giornata, le affermazioni positive, etc.
Pratiche ampiamente consigliate da settori quali la pnl, il training autogeno, lo yoga, etc.

Insomma, lo avrete capito: questo manuale di Nicole Gratton affronta l’argomento del sonno da una duplice prospettiva: da un lato evidenzia i meccanismi di tipo fisiologico (avvalendosi di dati e ricerche scientifiche), dall’altro fornisce alcuni spunti utili al miglioramento della qualità del sonno individuale.
E, giacché gli spunti sono molti e molto variegati, il libro è a mio avviso assai utile.

Fosco Del Nero

Share Button

Il bar celestiale - Tom YoungholmTitolo: Il bar celestiale (The celestial bar).
Autore: Tom Youngholm.
Argomenti: spiritualità, esistenza, new age, narrativa.
Editore: Corbaccio.
Anno: 1994.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Amazon.

 

“Durante tutta la mia vita, sia nei momenti difficili sia in quelli più felici, ho avuto la sensazione che mancasse qualcosa. Non sapevo cosa, ma mi rendevo conto che mancava”.

Questo è il concetto di partenza de Il bar celestiale, romanzo praticamente autobiografico scritto da Tom Youngholm e posto dall’editore Corbaccio all’interno della collana Mandala, dedicata ai romanzi e ai testi di argomento spirituale.

Tra l’altro, da quando lo lessi la prima volta, ossia tanti anni fa, mi ricordo la definizione di “mandala” scritta sulla copertina dei libri della collana: “il mandala è lo spazio sacro generato nel processo di trasformazione dell’universo da un regno di sofferenza a un regno di felicità”.
Ma non domandatemi cosa voglia dire…

Vi dirò invece la trama del libro: Jonathan, detto Digger, è una persona insoddisfatta. Non è felice del suo lavoro (vorrebbe fare il pianista professionista, ma ancora non vi è riuscito); non felice del suo rapporto sentimentale (da cui non riesca a farsi coinvolgere in toto); non è felice delle sue notti (in cui un incubo terrificante viene a fargli visita regolarmente).

Un giorno, poco prima di un provino come pianista (in cui dovrà eseguire un brano che gli ha sempre dato problemi a un dito infortunato), Jonathan perde coscienza, ritrovandosi nel suo sogno-incubo.
Alla fine del quale, però, stavolta trova un locale con un’insegna: Bar celestiale.
Vi entra.

All’interno del Bar Celestiale (lo scrivo maiuscolo perché se lo merita) Jonathan troverà molte risposte, ma ancora più domande.

Chi sono quelle persone che egli non ha mai veduto ma che ha la forte impressione (persino la certezza) di conoscere già?
Quello che gli viene detto sull’energia e sull’amore universali é vero?
Ed é vero che ognuno di essi, Jonathan compreso, ha vissuto altre vite, e molte?

Come intuibile, gli argomenti di questo libro sono tanti, come tanto è il piacere della lettura.
In effetti, pur non essendo una capolavoro della letteratura, Il bar celestiale è comunque un’opera di spessore, assai importante e profonda, dal forte sapore iniziatico.
L’impressione che si ha a fine lettura, difatti, è di saperne un po’ di più sulla vita e sull’universo, e di uscirne in definitiva un poco migliorati.

Quanto ai concetti su chakra, aura, amore, reincarnazione, etc, ognuno avrà ovviamente una sua idea, anche se, alla fine della fiera, si ritrovano concetti simili (al di là poi delle singole definizioni; ad esempio, a me è rimasto impresso l’acronimo “feis” che Yougholm utilizza per citare i livelli fisico, emotivo, intellettuale e spirituale) a quelli del rebirthing, dello sciamanesimo huna, del buddhismo, della meditazione, della medicina indiana e di quella cinese, delle cure naturali e olistiche in generale.

Idem dicasi per individui considerati messaggeri spirituali come Betty Shine o Neale Donald Walsch, o per prodotti di recente fama come What the bleep do we know? o The secret.
Improbabile, a mio avviso, che molte culture millenarie e molti pensatori (di nota integrità, peraltro) si siano messi accordati su cosa dire per cercare di trarci in inganno.

Concludo con una citazione tratta da Il bar celestiale: “Tutto ciò di cui hai bisogno sta proprio davanti a te. Per cambiare il mondo, cambia te stesso”.
Che, in sostanza, era uno degli insegnamento di Ghandi: “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”.

Se non lo aveste capito, il libro è assai consigliato.

Fosco Del Nero

Share Button

Ascolta la tua anima - Naomi StephanTitolo: Ascolta la tua anima – Per realizzare la missione della tua vita (Fulfill your soul’s purpose – 10 creative paths to your life mission).
Autore: Naomi Stephan.
Argomenti: miglioramento personale, esistenza.
Editore: Macro Edizioni.
Anno: 1996.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiAmazon.

 

Ascolta la tua anima di Naomi Stephan è un libro senza dubbio interessante.

Partendo dal punto di vista, difficilmente controvertibile, che ogni persona è un individuo unico e irripetibile, dunque dotato di speciali caratteristiche che si concretizzano in uno speciale destino, l’autrice sostiene che ciascuno ha nella sua vita una missione da portare a termine… un ruolo da sostenere…

Già, può essere.
Ma quale missione?
E quale ruolo?

Naomi Stephan spazia da un argomento all’altro con un genuino interesse per il lettore, facendo convergere diversi temi e differenti esercizi nell’obiettivo finale di individuare “la missione di vita” di ciascuno.

Per arrivare a ciò, come suggerisce il titolo, occorre prendere contatto con la propria anima, con la propria più intima essenza, che al contrario, se ignorata, genererà contrapposizioni e tensioni di varia natura (che un’emotività distorta porti anche a dei problemi fisici è ormai ampiamente appurato).

Dunque, per farla breve: voi siete i protagonisti della vostra vita e voi avete la reponsabilità di capire come vorreste che la vostra vita fosse.
Un pensiero assai basilare, no?

Ma quanto tempo dedichiamo di solito a tale questione fondamentale?
Ascolta la tua anima di Naomi Stephan propone per l’appunto alcune tecniche utili a far ciò.

A mio parere, il libro è interessante e utile, ma pecca un po’ dal punto di vista dell’organicità e della sistematicità.

Fosco Del Nero

Share Button

BAG

tarocchi

 Evolution Personality Test

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Parole di Potere

Il cammino del mago

Il mondo dall'altra parte

Copertina Parole di Forza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Corso di esistenza

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Ultimi Commenti

Libri consigliati

Dhammapada
I quattro vangeli
Il giardino cintato della verità
La ricerca
Autobiografia di uno yogi
Il libro della magia divina
Il potere di adesso
Il libro di Mirdad
Prima di Io Sono
I segreti del viaggio interiore
Vedute sul mondo reale
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La danza del vuoto
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Con te e senza di te
Messaggio per un’aquila che si crede un pollo
Frammenti di un insegnamento sconosciuto
La via del risveglio planetario
Dio in te - The white book
Il Vangelo di Maria Maddalena
La forza sessuale o il drago alato
Officina alkemica
La via del cuore
La via del guerriero di pace
Conversazioni con Yogananda
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Superanima Sette - La scuola celeste
Maestri nella nuova energia
Chiedi e ti sarà dato
Il profeta
Il codice del cuore
L'enneagramma
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
Il segno zodiacale come guida spirituale
Il libro perduto del Dio Enki
Sintesi dell’insegnamento
Il gusto della gioia
Una storia d’amore con l’esistenza
Io Amo Meditare - CD

Contatore visite