================== EBOOK GRATUITO ==================

Inserisci la tua mail e ricevi l'ebook di crescita personale
"Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

The shift - Il cambiamento - Wayne W. Dyer (spiritualità)Titolo: The shift – Il cambiamento (The shift).
Autore: Wayne Dyer.
Argomenti: crescita personale, spiritualità, obiettivi, motivazione.
Editore: Edizioni My Life.
Anno: 2010.
Voto: 7.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiGiardinoAmazon.

 

Dopo avervi proposto svariati libri, torniamo al settore video-dvd, con uno dei prodotti di crescita personale più attesi e apprezzati dello scorso anno: il film documentario The shift – Il cambiamento, di Wayne Dyer.
Tra l’altro, qualora vi interessasse, Wayne Dyer sarà in Italia per la prima volta fra poco (il 18 giugno) con il workshop Il cambiamento.

Wayne W. Dyer è una figura di spicco a livello mondiale nel campo della psicologia e dello sviluppo personale, tanto da essersi guadagnare il titolo di “padre motivazionale”. Anche lui, peraltro, viene da un passato molto difficile, proprio come altri grandi autori del settore (sul momento mi vengono in mente Neale Donald Walsch e Louise Hay)… probabilmente, proprio come affermano alcuni motivatori nonché maestri spirituali, le difficoltà ci costringono a reagire e a dichiarare all’Universo chi siamo.

Dyer aveva raggiunto ormai parecchi anni fa un certo successo con il libro di psicologia Le vostre zone erronee, per poi passare dalla psicologia alla spiritualità, da un lato leggendo autori come Krishnamurti e Muktananda e dall’altro pubblicando egli stesso testi di tipo esistenziale (su Una vita fantastica! lo abbiamo già visto con Come fare miracoli nella vita di tutti i giorni).

Ma veniamo a The shift – Il cambiamento.
Il video è metà tra film e documentario, ma non nel senso classico di The secret e What the bleep do we know?, per intenderci, bensì con un’integrazione vera e propria degli insegnamenti di Dyer all’interno del film-trama, che vede i vari protagonisti riuniti per diversi motivi in un albergo nel bel mezzo della natura, intorno al quale Wayne Dyer deve girare con una troupe un video di promozione di un suo libro.

Alcuni punti toccati dall’autore sono di notevole importanza: lo scopo della vita (lui dice di essere sorpreso da quante persone stanno cercando da anni il senso e lo scopo della loro vita), la natura del nostro essere (siamo tutti figli dello spirito e da lì proveniamo), l’ego (è la parte di noi che ci dice che non siamo la creatura perfetta di Dio, che siamo invece i beni che possediamo, che siamo separati da tutto il resto).

Ancora, Wayne Dyer parla della passione e dell’entusiasmo, degli obiettivi e della lotta, del benessere e della soddisfazione.
Il cambiamento da lui auspicato e a cui si riferisce il titolo sarebbe il passaggio da una prospettiva in cui siamo noi contro il resto del mondo, e lottiamo per ottenere successo, ricchezza, riconoscimento sociale, etc, a una prospettiva in cui riconosciamo di essere interconnessi con tutto, in cui troviamo lo scopo della nostra esistenza, in cui agiamo seguendo la parte più autentica di noi stessi, in cui riconosciamo che tutto ciò di cui abbiamo bisogno ci arriva, in cui in sintesi passiamo dalla lotta per far accadere le cose all’accettazione per ciò che si manifesta intorno a noi…

… e paradossalmente, dice Dyer, sarà proprio allora che la vita ci sorriderà.

The shift – Il cambiamento mi è piaciuto: a una bella location affianca molti spunti, molti concetti importanti, nonché la presenza serafica e serena di Wayne Dyer, personaggio che oscilla tra psicologia e spiritualità in un connubio ispirante e positivo.

Personalmente tendo a preferire i libri rispetto ai video, purtuttavia se i video sono di qualità come questo va più che bene.

Fosco Del Nero

Share Button

Iceberg in vista - Miguel Arino, Pablo Maella (decisioni)Titolo: Iceberg in vista (Iceberg a la vista).
Autore: Miguel Arino, Pablo Maella.
Argomenti: decisioni, obiettivi, sviluppo personale, motivazione.
Editore: Etas.
Anno: 2003.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiGiardinoAmazon.

 

Iceberg in vista prende spunto dal celebre evento del 1912 del Titanic, una corazzata in teoria inaffondabile in realtà affondata per un errato processo decisionale (a meno che non si voglia credere alle teoria complottiste), per esaminare proprio il processo decisionale, altrimenti detto “decision making”.

I suoi due autori, Miguel Arino e Pablo Maella, sono il primo un matematico esperto in processo decisionale e il secondo un docente di gestione del personale nelle organizzazioni, e al di là delle pubblicazioni hanno maturato una grossa esperienza sul campo nelle organizzazioni e nel management.

Dall’alto di tale esperienza i due autori evidenziano gli errori principali nella presa di decisioni, ma soprattutto i dieci principi da rispettare se si vogliono prendere delle buone decisioni.

All’interno di questo corpus concettuale, spiccano alcuni punti, tra cui il rendere perfettamente chiari i propri obiettivi (e ci sarà un motivo se tanti esperti di sviluppo personale sottolineano con vigore questa cosa!), considerare in modo realistico le informazioni disponibili, saper essere anche creativi nelle proprie scelte, prevedere in anticipo le conseguenze, imparare a prendere le decisioni al momento giusto.

Per illustrare codesti principi cardine Miguel Arino e Pablo Maella ricorrono a molti esempi, non solo a quello del Titanic: dalla Borsa alla guerra in Iraq, dagli attentati alle fiabe.
Il tutto con uno stile gradevole, semplice e di lettura veloce, tanto semplice che i concetti espressi paiono spesso scontati (ma quanti li applicano?).

Iceberg in vista di Miguel Arino e Pablo Maella è un libro che ci riguarda tutti, per il semplice fatto che nessuno di noi è esentato dal prendere decisioni importanti, che siano nella carriera formativa o professionale, in famiglia o nelle relazioni.
I punti che il testo tocca sono difatti universali, e non è possibile non avervi a che fare: anche una non scelta è difatti una scelta, e da questo non si scappa.
Sapendo ciò, spetta a noi se imparare a prendere decisioni migliori oppure no.

Manuel Levante

Share Button

Conversazioni con Dio - Libro secondo - Neale Donald Walsch (spiritualità)Titolo: Conversazioni con Dio – Libro secondo (Conversations with God – Book 2).
Autore: Neale Donald Walsch.
Argomenti: spiritualità, esistenza.
Editore: Sperling and Kupfer.
Anno: 1997.
Voto: 8.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiGiardinoAmazon.

 

Uno dei libri di crescita personale che ho apprezzato di più in assoluto è stato Conversazioni con Dio – Libro primo, il libro che Neale Donald Walsch afferma essergli stato ispirato nientemeno che da Dio in persona.

Si trattava peraltro del primo libro di una trilogia, che porta il medesimo nome (dunque abbiamo il Libro 1, il Libro 2 e il Libro 3), trilogia che a sua volta costituisce il primo dei tre mattoni di tutta l’opera “divina”, precedendo Amicizia con Dio e Comunione con Dio, libri ai quali peraltro Neale Donlad Walsch ha fatto seguire altri testi ancora, guadagnandosi un prestigio pressoché mondiale, nonché una fama di messaggero e guida spirituale.

Fama meritata a mio avviso, dati i contenuti estremamente profondi e illuminati dei suoi libri.
Delle due, l’una: o Dio davvero ha concesso a Neale Donald Walsch una conversazione “privata”, o comunque quest’ultimo è stato ispirato dalla più alta filosofia nella scrittura dei suoi libri, che sono meritevoli in ogni caso non solo di una lettura, ma di diverse.

Anche questo secondo libro, che peraltro avevo già letto molto tempo fa (prima di aprire questo spazio virtuale), si rivela tanto interessante e rivelatorio quanto il primo, per quanto i due differiscano parecchio nella trattazione.

Infatti, mentre Conversazioni con Dio – Libro primo si concentra sulle persone, i rapporti interpersonali e la vita in generale, Conversazioni con Dio – Libro secondo passa invece dal micro al macro, disquisendo della vita sul pianeta Terra, e quindi di problematiche politiche ed economiche di ampio respiro: povertà, guerra e industria bellica, industria farmaceutica, religione, educazione, etc.

C’è però spazio anche per alcuni argomenti più a portata di singolo uomo o donna, come la sessualità, o la crescita personale.

E, a proposito di miglioramento personale, la “ricetta” di Dio per un’evoluzione positiva del pianeta è assai semplice: essa non passa dalla politica o dall’economia, ma molto semplicemente dallo sviluppo di una coscienza collettiva più illuminata, che inevitabilmente porterà come riflesso un cambiamento esterno a ogni livello.

Quanto al resto, dalla conversazione Walsch-Dio vengono ribaditi alcuni concetti importanti, peraltro presenti in molti altri testi e autori, come ad esempio l’importanza del momento presente, l’assenza di alcun obbligo-comandamento, l’inevitabile collegamento tra ciò che chiediamo (ciò che evochiamo tramite i nostri pensieri) e ciò che ci viene dato (ciò che attraiamo).

In conclusione, Conversazioni con Dio – Libro secondo di Neale Donald Walsch è un libro veramente denso di spunti e contenuti, che, come detto, merita non solo di essere acquistato, ma di essere letto numerose volte (lo suggerisce Dio stesso, e saprà quello che dice, credo!).
Buona lettura e buona crescita personale.

Fosco Del Nero

Share Button

BAG

tarocchi

 Evolution Personality Test

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Parole di Potere

Il cammino del mago

Il mondo dall'altra parte

Copertina Parole di Forza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Corso di esistenza

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Ultimi Commenti

Libri consigliati

Dhammapada
I quattro vangeli
Il giardino cintato della verità
La ricerca
Autobiografia di uno yogi
Il libro della magia divina
Il potere di adesso
Il libro di Mirdad
Prima di Io Sono
I segreti del viaggio interiore
Vedute sul mondo reale
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La danza del vuoto
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Con te e senza di te
Messaggio per un’aquila che si crede un pollo
Frammenti di un insegnamento sconosciuto
La via del risveglio planetario
Dio in te - The white book
Il Vangelo di Maria Maddalena
La forza sessuale o il drago alato
Officina alkemica
La via del cuore
La via del guerriero di pace
Conversazioni con Yogananda
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Superanima Sette - La scuola celeste
Maestri nella nuova energia
Chiedi e ti sarà dato
Il profeta
Il codice del cuore
L'enneagramma
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
Il segno zodiacale come guida spirituale
Il libro perduto del Dio Enki
Sintesi dell’insegnamento
Il gusto della gioia
Una storia d’amore con l’esistenza
Io Amo Meditare - CD

Contatore visite